rendicontazione 5×1000 anno 2015

L’importo raccolto con il 5×1000 dell’anno 2015 è stato utilizzato per l’organizzazione e realizzazione di un evento pubblico aperto a tutta la cittadinanza (non solo alla comunità LGBT).
La decisione è stata avallata durante l’assemblea ordinaria di Delos del 21/3/2018.
La tipologia di evento è stata scelta a seconda delle risorse a disposizione.
Per i tempi di realizzazione l’evento è stato organizzato in concomitanza con le attività previste a livello comunale in occasione della festa della donna 2018.
La performance è stata inserita nelle programmazioni Comunali.
Il Consigliere delegato alle Pari Opportunità ha presentato l’Artista e partecipato allo spettacolo.
L’importo è stato utilizzato per un contributo all’Artista che ha accettato di eseguire la performance e per un buffet a fine serata.
Il lavoro di organizzazione è stato eseguito dai volontari di delos.
2015_Rendicontazione_5_per_mille

Share

Don’t Panic, BI PAN! Performance – Primavera Contu @DELOSVicenza

 

“It ain’t what they call you, it’s what you answer to.”

Perché la bisessualità continua a essere una condizione invisibile, anche nel linguaggio? Dichiarandoci bisessuali, siamo intrappolati in una visione binaria del mondo?
Esiste un modo per identificarsi senza passare attraverso un suffisso carico di pregiudizi? Quante altre identità e possibilità stiamo ignorando?

“Don’t panic, BI PAN!” è un gioco linguistico che si svolge tra la performer e se stessa, tra la performer e il pubblico, alla ricerca di nuove possibilità di definizione, labels e naming.

Primavera Contu è un’autrice, dramaturg e attivista. Dopo essersi formata come attrice, si avvicina alla pratica della scrittura nelle sue diverse declinazioni, con una predilezione per le arti performative e le commistioni fra gli ambiti disciplinari.

Maniacalmente interessata a ogni tecnica di narrazione, ha all’attivo diversi progetti che ha portato in giro per l’Italia, in Germania, negli USA. I suoi ultimi lavori riguardano in particolare le tematiche di: genere, body-positivity, sex-positivity, queer e intersezionalità. La formazione attraverso i laboratori, rivolti soprattutto agli adolescenti, ai danzatori e ai giovani autori, è parte integrante del suo processo di ricerca.

MERCOLEDI 7 MARZO 2018 – INGRESSO LIBERO
dalle ore 20:45
evento realizzato grazie ai proventi raccolti da delos con il 5×1000

Share